Yamaha Quartararo, futuro incerto per Rossi .

Yamaha Quartararo

La decisione è presa anche se si attende l’ufficialità : nel 2021 Fabio Quartararo affiancherà molto probabilmente Vinales.

A pochi giorni dai primi test invernali , una notizia esplosiva scuote la MotoGP. La Yamaha infatti ha scelto  Fabio Quartararo per affiancare Maverick Vinales a partire dal 2021, manca solo l’ufficialità da parte del team. Il pilota francese di origini siciliane prenderà il posto di Valentino nella Yamaha ufficiale, contratto biennale per le stagioni 2021 e 2022 . La decisione, presumibilmente presa in accordo con Valentino Rossi , apre per il campionissimo italiano due possibili opzioni: a fine 2020 potrebbe optare per il ritiro o disporre di un posto in Petronas con la moto ufficiale. Tutto dipenderà dai risultati della prima parte della stagione. 

Una notizia arrivata all’improvviso anche perché Valentino Rossi aveva fatto sapere a inizio anno che si sarebbe preso del tempo per decidere del suo futuro e che avrebbe aspettato metà stagione per valutare l’andamento delle sue performance e quindi scegliere l’opzione migliore per se stesso. Resta sempre aggiornato con le migliori news, visita la pagina mainsport.it .

Se dovesse arrivare l’ufficialità del passaggio di Fabio Quartararo nel team factory, il Dottore si troverebbe in difficoltà, sopratutto a livello di immagine, visto che, di fatto, sarebbe la Yamaha a “far fuori” Vale e non lui ad annunciare l’addio. Valentino sarà costretto ad anticipare le sue decisioni per il futuro.

La casa giapponese non ha voluto perdere tempo. Dopo l’annuncio del rinnovo di Vinales fino al 2022 ha sentito l’esigenza di confermare il prima possibile Quartararo e toglierlo dagli assalti di Ducati e Suzuki.

Reader Interactions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *