Wanda Nara Icardi. Dagli studi di Tiki Taka, la moglie-agente di Icardi, è tornata a parlare della situazione tra il marito e l’Inter: “Ho parlato con Marotta. Manca poco alla pace”. E lo fa nella stessa sera in cui Luciano Spalletti ha riservato dei messaggi nascosti, al suo numero nove: “Complimenti a chi è nello spogliatoio”. “Lautaro Martinez è stato straordinario. Abbiamo trovato l’attaccante che può rimetterci a posto le cose”.

“Tutti parlavano della crisi nerazzurra, io però ero sicura che l’Inter avrebbe reagito dopo giovedì e avrebbe vinto. Ci sarà un incontro venerdì? Con me no, forse con Mauro – ha aggiunto Wanda Nara -. Se deve parlare con l’allenatore, io cosa ci sto a fare? Lui sta cercando di recuperare, il problema al ginocchio c’è, finora non ha avuto una giornata libera. E con i compagni non ci sono problemi. Voi lo sapete cosa ha detto Spalletti a Icardi? No. Magari Mauro si è messo a disposizione. Il problema non sono le mie dichiarazioni, ve lo dico io che ho partecipato a tutte le riunioni”. Da come riporta Wanda Nara e che se Icardi non passa al confronto con i compagni e l’allenatore, la situazione difficilmente potrà risolversi.

Non solo, ma a quanto pare una parte del gruppo, si sarebbe poi irrigidita nei confronti di Icardi ,sopratutto nell’ultimo periodo , in cui la squadra avrebbe avuto bisogno della sua presenza e non sui social. Potrebbe interessarti anche: Milan Inter 2-3 le pagelle

(fonte: Skysport)