Verona Juventus, le probabili formazioni di Serie A.

Verona Juventus

Il Verona di Ivan Jurić sfida la Juventus di Maurizio Sarri nella ventitreesima giornata di Serie A.

Il Verona al nono posto con 31 punti , ospita la Juventus capolista con 54 punti in classifica, nella ventitreesima giornata di campionato della Serie A. I bianconeri con 3 punti di vantaggio sull’Inter, cercheranno di allungare sui nerazzurri impegnati nel derby di Milano . Gli uomini di Jurić , protagonisti fino a qui di un ottimo campionato, hanno dimostrato di poter dare del filo da torcere e quindi tenteranno nell’impresa di fermare almeno una big in questa stagione . Sei appassionato di Sport? Ti piacerebbe seguire la tua squadra del Cuore? Seguici sulla nostra pagina mainsport.it . 

I padroni di casa nel recupero della diciassettesima giornata hanno pareggiato contro la Lazio a reti bianche , mentre gli ospiti hanno vinto in casa contro la Fiorentina con il risultato di 3-0. La partita Verona-Juventus si giocherà sabato 8 febbraio 2020 alle ore 20.45 nel palcoscenico dello Stadio Bentegodi e sarà trasmessa in diretta tv  esclusiva su DAZN la piattaforma in streaming che permette la visione delle gare da PC, Smartphone, Tablet e Smart TV .

Le probabili formazioni di Verona-Juventus

Ivan Jurić dovrebbe confermare il modulo 3-4-2-1. A difesa del portiere Silvestri, spazio a Rarhami Kumbulla  e Gunter. A centrocampo probabile conferma della coppia AmrabatVeloso, mentre sulle fasce agiranno molto probabilmente Faraoni e Lazovic. Sulla trequarti dovrebbe agire la coppia VerreZaccagni, pronti ad innescare l’unica punta Stepinsky.

Maurizio Sarri dovrebbe scendere in campo con il 4-3-1-2. A difesa del portiere Szczesny , probabile conferma per CuadradoBonucci, De Ligt e Alex Sandro . A centrocampo spazio a PjanicRabiot Bentancur. Sulla trequarti probabili conferma per Douglas Costa, pronto ad innescare la coppia offensiva Higuain– Cristiano Ronaldo.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rarhami, Kumbulla, Gunter; Faraoni , Amrabat , Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni ;Stepinsky; All. Ivan Jurić

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Alex Sandro, Bonucci, De Ligt, Cuadrado; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa; Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Maurizio Sarri.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *