Quantcast

Udinese Parma. La squadra di D’Aversa subito…

parma udinese

Udinese Parma. Il secondo anticipo della prima giornata del girone di ritorno vede protagoniste Udinese e Parma. La partita inizia subito in salita per l’Udinese. Al minuto 8, infatti Gervinho cade in area tentando il dribbling, un episodio dubbio che l’arbitro decide di rivedere al var. Mazzoleni sancisce il calcio di rigore, che Inglese realizza portando il Parma in vantaggio 0-1. L’udinese reagisce e al minuto 28 De Paul serve Styger-Larsen, ma il calciatore non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Allo scadere del primo tempo lo stesso De Paul sfiora il gol del pareggio con un destro a giro. Inizia il secondo tempo e il Parma è subito pericolo con Roberto Inglese che impegna il portiere dell’Udinese.

Al minuto 50 il neo acquisto dell’Udinese Okaka insacca di testa nella porta vuota realizzando il gol del pareggi. Tra Udinese e Parma è 1-1. L’Udinese ci crede e al minuto 66, dopo una respinta dell portiere, De Paul colpisce il palo esterno. Le accelerate di Gervinho mettono in difficoltà l’Udinese. Al minuto 68, dopo una discesa solitaria, è proprio Gervinho a regalare al parma il gol del 1-2. De Paul, al minuto 79, prova a riaprire la partita con un tiro da fuori che si stampa sul palo. La partita tra Udinese e Parma finisce 1-2. Quinta vittoria esterna consecutiva per il Parma di D’Aversa.

Potrebbe interessarti anche: La Roma batte il Torino

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *