Quantcast

Tragedia al Flamengo. 10 morti in un incendio …

Tragedia al Flamengo. 10 morti in un incendio ...

Tragedia al Flamengo. A Rio de Janeiro è andato in fiamme il centro d’allenamento del Flamengo, ovvero il “George Helal”, in memoria di uno dei presidenti del club. La parte che ha preso fuoco è l’alloggio per i ragazzi delle giovanili, quelli che arrivano da altre città e si allenano a spese del Flamengo. Attualmente si parla di 10 morti, di cui 4 ragazzi delle giovanili, 2 ragazzi in prova e 4 dipendenti del centro sportivo (tra questi Christian E. Candido, 15 enne, portiere anche delle nazionali brasiliane giovanili).

Tra i feriti gravi, Cauan Emanuel Gomes Nunes, 14 anni, Francisco Diogo Bento Alves e Jonathan Cruz Ventura, entrambi 15 anni. Tutti ragazzi che sognavano di diventare giocatori professionisti. Le cause sono ancora sconosciute. Dalle prime indiscrezioni probabilmente un cortocircuito dell’impianto elettrico a causa della forte pioggia. I pompieri sono stati chiamati alle 5:17 di stamattina, ora locale, quando in Italia erano le 8:17. Alle 7:20 ora locale l’incendio finalmente domato, ma per le 10 persone non c’è stato più nulla da fare. Potrebbe interessarti anche: Ritrovata il corpo di Emiliano Sala

(fonte: Sportmediaset)

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *