Quantcast

SPAL Verona, le probabili formazioni di Serie A.

SPAL Verona

La SPAL di Leonardo Semplici sfida il Verona di Ivan Jurić , nella diciottesima giornata di Serie A.

La SPAL al penultimo posto in classifica a quota 12 punti, ospita il Verona al dodicesimo posto assieme al Sassuolo, nella diciottesima giornata di campionato della Serie A. I padroni di casa , dopo la vittoria contro il Torino, con il risultato di 1-2 , cercano di risalire la classifica e allontanarsi dalla zona retrocessione. Le due squadre sono pronte a contendersi i tre punti per la salvezza: momento positivo per gli uomini di Juric a caccia di un successo esterno al Paolo Mazza contro la formazione di Semplici ancora in zona retrocessione.

La partita SPAL-Verona si giocherà domenica 5 gennaio 2020 ale ore 15.00 allo Stadio Paolo Mazza e sarà trasmessa  in in esclusiva in diretta tv da  Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Gli abbonati potranno inoltre seguire la gara anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia sul proprio pc o notebook, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone. Sei appassionato di Calcio? Ti piacerebbe essere aggiornato sul mondo dello Sport? guarda la nostra pagina .

Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà scaricare l’applicazione per sistemi iOS e Android. L’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti.

Probabili formazioni SPAL Verona

Leonardo Semplici dovrebbe schierare il modulo 3-5-2. A difesa del portiere Berisha, spazio alla difesa a tre composta molto probabilmente da : Tomovic, Vicari e Igor . A centrocampo il trio Valoti, Missiroli e Kurtic , mentre sulle fasce agiranno Cionek e Strefezza. In attacco la coppia Paloschi-Petagna.

Ivan Jurić invece dovrebbe scendere in campo con il 3-4-2-1. Tra i pali Silvestri, difesa a tre composta da Rrahmani, Kumbulla e Gunter . In mediana spazio molto probabilmente alla coppia Pessina-Miguel Veloso , mentre sulle fasce agiranno Faraoni e Lazovic. A sostegno dell’unica punta Di Carmine, probabile conferma del duo formato da : Verre e Zaccagni.

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Cionek, Valoti, Missiroli, Kurtic, Strefezza; Paloschi, Petagna

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Pessina, Miguel Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *