Sorteggi Champions. Le possibili avversarie della Juve.

Sorteggi Champions. Dopo la vittoria contro l’Atletico Madrid , si attende il prossimo avversario della Juve. I bianconeri hanno conquistato i quarti di finale battendo l’Atletico per 3-0 grazie alle reti di Cristiano Ronaldo. In casa Juve già si pensa al prossimo avversario da affrontare in Champions, ma per saperlo bisogna aspettare i sorteggi di venerdì 15 marzo ore 12.00 a Nyon. I sorteggi verranno trasmessi da Sky Sport 1, Sky Sport 24 e in diretta streaming sul sito Skysport.it. Allegri ha visto la sua Juve perfetta e ha intimato: “Ora sotto a chi tocca…”. Le otto squadre qualificate ai quarti sono: Il Barcellona, che ha battuto il Lione per 5-1, Il Liverpool, che ha il Bayern per 3-1, si uniscono a Ajax, Juventus, Manchester City, Manchester United, Porto e Tottenham.

Da questa stagione c’è una novità per quanto riguarda i sorteggi dei quarti di Champions. Infatti, insieme gli accoppiamenti di questo turno verranno già stabiliti gli accoppiamenti per le semifinali in forma di tabellone tennistico. Ogni squadra conoscerà in anticipo il suo percorso verso la finale. L’andata dei quarti di finale è programmata per il 9-10 aprile mentre il ritorno si giocherà la settimana successiva (16-17 aprile). Due settimane dopo l’andata delle semifinali (30 aprile e 1 maggio), dopo sette giorni le gare di ritorno (7-8 maggio). Per la finalissima bisognerà attendere l’1 giugno con gara secca al Wanda Metropolitano di Madrid.

Chi sarà meglio incontrare ?

Di seguito i pareri di Costacurta, Del Piero, Capello e Condò.

Billy Costacurta: “Io escluderei Barcellona e Manchester City, il resto può andare bene. Preferirei una squadra come Manchester United o Tottenham piuttosto che il Porto. Perché penso che la Juve troverebbe più concentrazione contro una squadra di alto rango”.

Paolo Condò: “Io onestamente trovo che il Porto non meritasse di passare il turno perché la Roma è uscita per un episodio sfortunato. Quindi dico decisamente il Porto”.

Alex Del Piero: “Sono sulla stessa linea di Billy, credo che Manchester City e Barcellona siano le squadre con la Juve più forti in questo momento. Vediamo chi passa tra Bayern e Liverpool, ma il Bayern non è quello di qualche anno fa e il Liverpool è un punto di domanda e poi ha la lotta per la Premier. Preferirei non incontrare anche il Tottenham anche se lo scorso anno la Juve fece una grande impresa a Wembley”.

Fabio Capello: “Io dico Porto o Tottenham. Il Porto perché è una buona squadra con buone individualità, ma non la ritengo imbattibile. Per il Tottenham sono convinto che più andremo avanti e più li troveremo stanchi, anche se hanno giocatori che con una giocata possono risolvere la partita come Kane o Eriksen”. Potrebbe interessarti anche: Cr7 e il suo sfogo

(fonte: Skysport)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Show Buttons
Hide Buttons