Sorteggi Champions League, Juve, Napoli e Atalanta.

Sorteggi Champions League

A Nyon si sono svolti i sorteggi degli ottavi di finale di Champions League.

Il futuro europeo di JuveNapoli Atalanta è passata oggi dall’urna di Nyon, dove si sono svolti i sorteggi degli ottavi di finale di Champions League. I bianconeri hanno chiuso in testa il gruppo D con ben 16 punti. Il Napoli, invece, si è qualificato come secondo del girone E, chiudendo alle spalle dei campioni in carica del Liverpool.

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini che, dopo aver totalizzato zero punti nelle prime tre partite, ha conquistato il pass per gli ottavi grazie al pareggio al Meazza contro il Manchester City e alle vittorie conquistate contro Dinamo Zagabria e Shakhtar Donetsk. Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sul mondo dello Sport? Vorresti seguire la tua squadra del cuore) visita la pagina mainsport.it . E’ andata bene a Juventus e Atalanta che hanno pescato rispettivamente Lione e Valencia. Sfortunato il Napoli, accoppiato al Barcellona

I sorteggi di Champions League: gli ottavi di finale

Borussia Dortmund (GER) – PSG (FRA)

Real Madrid (SPA) – Manchester City (ING)

Atalanta (ITA) – Valencia (SPA)

Atletico Madrid (SPA) – Liverpool (ING)

Chelsea (ING) – Bayern (GER) 

Lione (FRA) – Juventus (ITA)

Tottenham (ING) – Lipsia (GER)

Napoli (ITA) – Barcellona (SPA)

Nedved dopo i sorteggi: Non ci dobbiamo lamentare. Però è sempre difficile, se non arrivi in forma a febbraio e marzo non passi il turno questo è garantito. Poi sul tridente Dybala-Cristiano Ronaldo-Higuain: E’ un piacere vederli giocare insieme, poi deciderà il mister a seconda dello stato di forma.

Percassi: Per noi avere rapporti con club di questo livello è motivo d’orgoglio. Siamo andati all’Università, abbiamo perso le prime tre gare e poi abbiamo imparato e ci siamo rifatti. Ora proviamo a spingerci ancora oltre. Sfida con il Liverpool ai quarti? Loro ci arrivano di sicuro, noi ce la giochiamo“. Poi sul Valencia aggiunge: Nella mia classifica ideale c’era il Valencia, devo essere onesto. Anche se si tratta sempre di un avversario tosto.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *