Salisburgo Napoli 3-1. Grazie al 3-0 dell’andata il Napoli si qualifica ai quarti di finale nonostante la sconfitta a Salisburgo. Il vantaggio di Milik, poi, facilita ancora di più le cose, perché dopo appena 14′ gli austriaci, entrati in campo con l’intenzione di tentare di ribaltare il risultato, si trovano nelle condizioni di doverne segnare 5. Il Salisburgo,nonostante le 5 reti da segnare, cercano in tutti i modi di combattere, e alla fine il risultato di 3-1 è veramente meritato. Dabbur la pareggia quasi subito, nella ripresa Gulbrandsen entra e segna, nel recupero Leitgeb regala ai tifosi di casa un’altra piccola gioia. Il Napoli passa ma adesso a preoccupare sono le condizioni di Lorenzo Insigne, fermato nel riscaldamento da un problema muscolare. Di seguito le pagelle Salisburgo Napoli 3-1:

Salisburgo (4-4-2): 

Walke 5,5; Lainer 6,5, Ramalho 6, Onguené 6, Ulmer 6,5; Mwepu 6 (15′ st Gulbrandsen 7), Samassekou 6,5, Wolf 6,5, Szoboszlai 7 (27′ st Leitgeb 6,5); Minamino 6,5 (40′ st Haland sv), Dabbur 7.A disp.: Stankovic, Vallci, Daka, Todorovic. All.: Rose 7

Napoli (4-4-2): 

Meret 6,5; Hysaj 6, Chiriches 5,5 (33′ st Malcuit 6), Luperto 5,5, Mario Rui 6; Callejon 5,5, Allan 5, Ruiz 6, Zielinski 6,5 (27′ st  Diawara 6), Mertens 5,5 (42′ st Younes sv), Milik 6,5. A disp.: Ospina, Ghoulam. All.: Ancelotti 5,5Arbitro: Del Cerro GrandeMarcatori: 14′ Milik (N), 25′ Dabbur (S), 20′ st Gulbrandsen (S), 42′ st Leitgeb (S)Ammoniti: Onguené (S); Milik (N)Espulsi: – . Potrebbe interessarti anche: Maradona elogia Cristiano Ronaldo

(fonte: Sportmediaset)