La Roma di Paulo Fonseca ospita lo Young Boys di Gerardo Seoane, nella quinta giornata di Europa League.

La Roma al primo posto a quota dieci, sfida lo Young Boys al secondo posto con 7 punti in classifica, nella quinta giornata a gironi del Gruppo A di Europa League. I padroni di casa hanno ottenuto la qualificazione matematica ai sedicesimi nel quarto turno e adesso proveranno a chiudere il proprio girone in testa.

La partita Roma-Young Boys si giocherà giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 21.00 nel palcoscenico dello Stadio Olimpico e sarà in esclusiva in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati avranno anche la possibilità grazie a Sky Go di godersi la partita in diretta streaming sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, sia sul proprio pc o notebook.

Nel primo caso occorrerà scaricare la app, nel secondo basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma. L’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente, acquistando uno dei pacchetti proposti, di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare. 

Roma-Young Boys le formazioni di Europa League

Paulo Fonseca è pronto a scendere in campo con il modulo 3-4-2-1. Tra i pali Pau Lopez, difesa a tre composta da Ibanez, Cristante e Juan Jesus. A centrocampo la coppia VillarDiawara, mentre sulle corsie laterali agiranno Bruno Peres e Calafiori. Sulla trequarti spazio a Carles Peres e Lo. Pellegrini, pronti ad innescare l’unica punta Borja Mayoral.

Gerardo Seoane invece scenderà in campo con il 4-4-2. A difesa del portiere Von Ballmoos, spazio a Hefti, Camara, Burgy e Garcia. A centrocampo Rieder e Sierro, mentre sulle corsie laterali agiranno Fassnacht e Sulejmani. In attacco la coppia offensiva Mambimbi-Nsame.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Juan Jesus; Bruno Peres, Villar, Diawara, Calafiori; Carles Perez, Pellegrini; Borja Mayoral.

YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Burgy, Garcia; Fassnacht, Rieder, Sierro, Sulejmani; Mambimbi, Nsame.

Potrebbe interessarti anche: La storia di Francesco Totti detto: “Er Pupone”.