Roma Wolfsberg, le probabili formazioni di Europa League.

Roma Wolfsberg

La Roma di Paulo Fonseca sfida il Wolfsberg di Mohamed Sahli nella sesta e ultima giornata di Europa League.

La Roma dopo il pareggio ottenuto a San Siro contro l’Inter, cerca la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Nell’ultimo turno del Gruppo J la Roma ospita il Wolfsberg allo Stadio Olimpico. Ti piacerebbe seguire la tua squadra del Cuore? Clicca Qui. In caso di vittoria contro gli austriaci Fonseca avrebbe la certezza della qualificazione alla fase ad eliminazione diretta di Europa League e potrebbe passare il turno anche in caso di sconfitta qualora il Gladbach dovesse battere il Basaksehir.  Gli austriaci invece sono matematicamente eliminati dalla competizione europea.

La sesta ed ultima giornata di Europa League del Girone J fra Roma e Wolfsberg si giocherà giovedì 12 dicembre 2019 alle ore 21.00 allo stadio Olimpico e sarà trasmessa in tv su Sky, che possiede i diritti per le gare di Europa League. Per seguirla, occorrerà sintonizzarsi sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 252 del satellite).

Gli abbonati grazie a Sky Go potranno seguire la partita anche in diretta streaming, sia su pc, sia su tablet o cellulare: basterà scaricare l’app per vedere in diretta la gara di Europa League tra Roma e Wolfsberger . Infine l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che permette di seguire i migliori eventi programmazione sportiva della tv satellitare: come Roma-Wolfsberger.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-WOLFSBERG

Paulo Fonseca dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. Tra i pali Mirante, mentre Florenzi potrebbe tornare titolare a destra, in una difesa completata da Fazio, Mancini e Spinazzola. In mediana la coppia formata da Diawara e Veretout, così come Dzeko sarà certamente il riferimento offensivo. Sulla trequarti rientra Under dal 1′ con Perotti e Zaniolo.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Fazio, Mancini, Spinazzola; Diawara, Veretout; Under, Zaniolo, Perotti; Dzeko.

Wolfsberger (4-2-3-1): Kofler; Novak, Sollbauer, Gollner, Schmitz; Schmid, Leitgeb; Ritzmaier, Liendl, Niangbo; Weissman.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *