Roma Fonseca : “Non capisco lo stop agli allenamenti”.

Roma Fonseca

Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha parlato dell’importanza di riprendere il campionato.  

Paulo Fonseca , l’allenatore della Roma, questa mattina ha raccontato, in diretta Skype su Teleradiostere , le proprie sensazioni al suo primo anno alla guida del club , cominciando dal no agli allenamenti a Trigoria fino al 18 maggio, secondo il nuovo dpcm: “Il calcio dovrebbe riprendere con gli allenamenti. Non riesco a capire perché si può correre in un parco pieno di persone e invece non ci si può allenare a Trigoria, dove ci sono tutte le possibilità di lavorare in sicurezza. Abbiamo tre campi e sono più sicuri piuttosto che andare in un parco. A Trigoria c’erano tutte le condizioni”.

Paulo Fonseca e il suo amore per la Roma.

“Totalmente. Non lo faccio perché sono qui, sono innamorato della Roma. Non solo del club, ma anche della città. E’ un sentimento unico. Mi piace la città che è la più bella del mondo. Quello che vivo a Roma con i tifosi e con l’atmosfera che c’è è unico. La società è molto organizzata, c’è un’atmosfera positiva e abbiamo persone molto preparate. Questo non è facile da trovare per un allenatore. Le persone sono fantastiche con me e con la mia famiglia. Sono grato e orgoglioso di essere l’allenatore”. Sei appassionato di Calcio ? Ti piacerebbe essere aggiornato sulla tua squadra del Cuore ? Visita la nostra pagina o vai sui canali social.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *