Roma De Rossi. Il capitano della Roma , Daniele De Rossi, è stato sottoposto ad alcuni esami strumentali. Gli esami hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra. Il centrocampista, per almeno due o tre settimane non potrà scendere in campo e salterà la sfida del 20 aprile contro l’Inter e quella del 27 aprile con il Cagliari.

De Rossi, uscito per infortunio al 69′ contro l’Udinese, si è dovuto sottoporre ad alcuni esami, che hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra. Uno stop che lo terrà lontano dal campo per 2/3 settimane. Il capitano, salterà il match contro l’Inter del 20 aprile e quella contro il Cagliari del 27 aprile. Forse riusciremo a rivederlo per il match contro il Genoa in programma il 5 maggio. A sostituire il capitano, forse non sarà nemmeno Steven Nzonzi assente contro l’Udinese. Il francese non sta ancora bene visto il fastidio al ginocchio infiammato. Per questo motivo, per la sfida contro l’Inter, potremmo vedere un arretramento di Lorenzo Pellegrini, che potrebbe spostarsi in mediana al fianco di Bryan Cristante. Potrebbe interessarti anche: Frosinone Inter 1-3 le pagelle

(fonte: Skysport)