Il Parma di Roberto D’Aversa sfida il Brescia di Eugenio Corini nella diciassettesima giornata di Serie A.

Il Parma al settimo posto con 24 punti, ospita il Brescia al terzultimo posto a quota 13 punti in classifica, nella diciassettesima giornata di campionato della Serie A. Momento positivo per entrambe le squadre che arrivano da due vittorie consecutive con obiettivi diversi in classifica. I padroni di casa puntano l’Europa e proveranno a chiudere l’anno al settimo posto. Per i lombardi il traguardo resta la salvezza che è diventata possibile dopo il ritorno sulla panchina di Eugenio Corini.

La partita Parma-Brescia si giocherà domenica 22 dicembre 2019 alle ore 15.00 allo Stadio Tardini di Parma e sarà trasmessa in in esclusiva in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno inoltre seguire la gara anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia sul proprio pc o notebook, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone. Sei appassionato di Calcio? Ti piacerebbe essere aggiornato sul mondo dello Sport? guarda la nostra pagina .

Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà scaricare l’applicazione per sistemi iOS e Android. L’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti.

Probabili formazioni Parma-Brescia

Roberto D’Aversa dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Tra i pali Sepe, difesa a quattro formata molto probabilmente da: Darmian, Iacoponi, Bruno Alves e Gagliolo . A centrocampo Brugman, mentre sulle fasce agiranno Hernani e Barillà. In attacca il tridente Kulusevski , Sprocati e Gervinho.

Eugenio Corini invece dovrebbe schierare il 4-3-1-2 . A difesa del portiere Joronen il quartetto formato da : Sabelli, Chancellor, Cistana e Mateju. A centrocampo spazio al trio composto da : Bisoli, Tonali e Ndoj , mentre sulla trequarti dovrebbe agire dal 1′ Romulo. In attacco la coppia formata da Balotelli e Torregrossa .

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Sprocati, Gervinho. All. D’Aversa

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Bisoli, Tonali, Ndoj; Romulo; Balotelli, Torregrossa. All. Corini