Napoli-Verona 2019. Le probabili formazioni.

Napoli-Verona 2019. Le probabili formazioni.

Il Napoli ospita il Verona nell’anticipo dell’8ª giornata di Serie A.

Napoli-Verona 2019. Il Napoli di Carlo Ancelotti sfida il Verona di Ivan Juric nell’anticipo dell’8ª giornata di Serie A. I partenopei sono quarti in classifica con 13 punti, frutto di 4 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte, mentre i scaligeri si trovano al 10° posto con 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Napoli-Verona si disputerà oggi pomeriggio alle ore 18.00 nel palcoscenico dello Stadio San Paolo di Napoli. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del digitale terrestre).

Gli abbonati Sky potranno seguire Napoli-Verona in diretta streaming attraverso Sky Go: su pc e notebook collegandosi alla pagina ufficiale della piattaforma, su dispositivi mobili come tablet e smartphone scaricando l’applicazione per sistemi iOS e Android.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-VERONA 2019

Ancelotti si affiderà al modulo 4-4-2 . In attacco i dubbi non mancano: Lozano non è stato convocato, quindi si giocano due maglie Milik, Mertens, Llorente e Younes, con i primi due favoriti. A centrocampo Callejón e Insigne agiranno da esterni, con Allan e Fabian Ruiz interni. Dietro, davanti a Meret, Di Lorenzo e Ghoulam saranno i due terzini, mentre Manolas e Koulibaly, formeranno la coppia centrale.

Nel modulo 3-4-2-1 Juric potrebbe apportare delle modifiche sulla trequarti, dove Pessina si candida per una maglia da titolare con Verre al suo fianco. In attacco sarà confermato il polacco Stepinski, favorito sul recuperato Di Carmine. A centrocampo Veloso sarà il regista, con Amrabat al suo fianco e Faraoni e Lazovic larghi sulle fasce. Fra i pali agirà Silvestri, davanti a lui una linea a tre composta da Rrahmani, Kumbulla e Gunter.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Milik, Mertens

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Verre; Stepinski. Potrebbe interessarti anche: Napoli, la conferenza stampa di Ancelotti

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *