Formazioni Napoli Genoa , campionato di Serie A.

Formazioni Napoli Genoa

Il Napoli di Carlo Ancelotti ospita il Genoa di Thiago Motta nella 12ª giornata di Serie A .

Il Napoli sfida il Genoa nella 12ª giornata di Serie A . I partenopei stanno affrontando un periodo complicato . Nelle ultime cinque partite infatti, hanno vinto solo una volta e questo rallentamento ha portato la squadra a slittare al settimo posto. Il Genoa dopo la vittoria contro il Brescia, si è dovuto arrendere alla Juventus e all’Udinese, slittando al terzultimo posto in classifica . Prima di scoprire le probabili formazioni di Napoli-Genoa e vuoi essere sempre aggiornato sul mondo del calcio, visita la Pagina .

La partita sarà visibile in tv sulla piattaforma Sky sabato 9 novembre 2019 alle ore 20:45 allo stadio San Paolo , sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La gara potrà essere vista anche in streaming per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili.

Formazioni Napoli Genoa

Ancelotti non avrà a disposizione Malcuit e Ghoulam, ma spera di poter convocare Allan e Manolas. Sulle corsie difensive dovrebbero esserci dal 1′ Di Lorenzo e Mario Rui. In attacco Milik è sicuro di una maglia da titolare, mentre sono in ballottaggio Mertens-Lozano-Llorente.

Motta dovrebbe mandare in campo il modulo 4-2-3-1. Assenti Kouamè, Criscito, Favilli e lo squalificato Marchetti. Unica punta Pinamonti che sarà supportato da Agudelo, Saponara e Pandev. In mezzo al campo dovrebbero esserci Schone in regia con Radovanovic o Lereger al suo fianco.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Milik, Mertens. All. Carlo Ancelotti

Genoa (4-2-3-1): Radu; Ghiglione, Romero, Zapata; Ankersen; Schone, Radovanovic ; Pandev, Saponara, Agudelo; Pinamonti. All. Thiago Motta

Reader Interactions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *