Napoli Genk, le probabili formazioni di Champions League.

Napoli Genk

Il Napoli di Carlo Ancelotti, sfida il Genk di Hannes Wolf nell’ultima giornata di Champions League.

Sesta e ultima giornata di Champions League per il Napoli che conoscerà il proprio destino al San Paolo. Il Napoli ospita il Genk nell’ultima gara a gironi di Champions League e gli azzurri dovranno guadagnarsi la qualificazione agli ottavi, ma rischiano anche di retrocedere in Europa League a seconda di quello che succederà nell’altro campo.

In caso di pareggio o vittoria il Napoli sarà qualificato al turno successivo, se invece sarà sconfitto in casa dal Genk, dovrà sperare nel mancato successo del Salisburgo. Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo del Calcio? Visita la Pagina .

La partita Napoli-Genk si giocherà martedì 10 dicembre 2019 alle ore 18:55 al San Paolo di Napoli e sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky, che si è assicurata i diritti della Champions League. La gara degli azzurri non avrà dunque una diffusione in chiaro. Per seguire la gara basterà sintonizzarsi su Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 253 del satellite).

Gli abbonati grazie a Sky Go potranno seguire la partita anche in diretta streaming, sia sul proprio pc o notebook, sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone grazie all’app scaricabile sul sito di Sky o sullo store.

In alternativa c’è l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che permette di seguire il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare a chi acquista uno dei pacchetti offerti.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-GENK

Carlo Ancelotti scenderà in campo con il consueto 4-4-2 . A difesa di Meret Manolas e Koulibaly. A centrocampo sulle fasce laterali la coppia ElmasInsigne , mente al centro potrebbero agire Fabian Ruiz e Zielinski. In attacco probabile conferma Lozano e Mertens.

Hannes Wolf dovrebbe schierare il modulo 3-4-3 . In mediana dal 1′ Berge al fianco di Hrosovsky, mentre Maehle e De Norre dovrebbero agire sugli esterni. In attacco il tridente formato da: Samatta , Ito e Paintsil.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Lozano, Mertens.

GENK (3-4-3): Coucke; Dewaest, Cuesta, Lucumì; Maehle, Berge, Hrosovsky, De Norre; Ito, Samatta, Paintsil.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *