Napoli calcio news. Arrestato l’ultrà che investì Belardinelli .

Napoli calcio news. Arrestato l'ultrà che investì Belardinelli .

Napoli calcio news. L’ultrà del Napoli, Fabio Manduca , è accusato di aver accelerato per travolgere il 35enne di Varese .

Napoli calcio news. Questa mattina è stato arrestato dalla Digos di Napoli l’ultrà napoletano alla guida dell’auto che, il 26 dicembre 2018 ha travolto e ucciso Daniele Belardinelli, nel corso degli scontri tra tifosi prima di Inter-Napoli a meno di 2 chilometri dallo stadio di San Siro. Si tratta di Fabio Manduca, 39 anni, ed è ora accusato di omicidio volontario.

Manduca è accusato di aver accelerato quando un gruppo di interisti ha invaso la strada con un assalto programmato, con tanto di mazze, coltelli e bastoni. Secondo l’accusa Manduca, dopo aver superato un’Audi A3, avrebbe puntato dritto al gruppo di ultrà rivali investendo volontariamente Belardinelli.

Secondo quanto emerso dalle indagini, Manduca avrebbe legami con clan camorristici e con il gruppo ultrà partenopeo dei Mastiffs. L’uomo ha precedenti per furto, ricettazione, commercio di prodotti falsi e truffa. L’investitore è stato individuato dopo un lungo lavoro della Digos sui filmati delle telecamere della zona. Altri elementi sono arrivati dalle intercettazioni telefoniche, dall’incrocio delle versioni rese da alcuni indagati per gli scontri e anche dagli esiti di alcune perizie.

Lo scorso marzo, intanto, erano arrivate 5 condanne fino a 3 anni e 8 mesi e un patteggiamento (per Luca Da Ros, l’unico ad aver collaborato alle indagini). Potrebbe interessarti anche: Scarpa d’oro per Messi, CR7 è una star … io parlo sul campo

(fonte: La Gazzetta dello Sport)

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *