Napoli, Ancelotti: Col Barcellona voglio coraggio e personalità.

Napoli, Ancelotti: Col Barcellona voglio coraggio e personalità.

Napoli. Alla vigilia della doppia sfida contro il Barcellona a Miami, Carlo Ancelotti parla di un possibile futuro negli Usa.

Napoli. “Allenare la squadra di Beckham in MLS?  David è un mio amico, ho un buonissimo rapporto con lui. non so cosa potrà accadere in futuro e ora ho un contratto con il Napoli. Sicuramente il campionato è in crescita, in futuro potrebbe essere una bella esperienza”. Alla vigilia contro il Barcellona a Miami, Carlo Ancelotti parla di un possibile futuro negli Usa. Il tecnico azzurro dribbla poi le domande sul mercato. “James? In questo momento siamo concentrati sulle amichevoli, Lozano? L’ultima volta l’ho visto ai Mondiali, facevo il commentatore per una televisione messicana“.

Sul confronto con i blaugrana: “Mi auguro che i ragazzi diano seguito alle prestazioni viste nella gara di Edimburgo con il Liverpool e in quella di Marsiglia di domenica scorsa. Voglio vedere una squadra che scende in campo con coraggio e personalità. Sicuramente saranno due test match impegnativi e importanti per valutare la nostra condizione fisica. Sappiamo che è una gara difficile, ma quello che vorrei vedere in campo domani è solo lo spirito con il quale affronteremo avversari di gran livello come il Barcellona“.

Non ci sarà Lionel Messi, alle prese con problema muscolare. “E’ un giocatore importante, un fuoriclasse che può cambiare sempre la partita. Senza Messi perderanno un po’ di qualità ma hanno giocatori importanti in ogni reparto, senza di lui Valverde avrà l’opportunità di provare qualcosa di diverso”. Potrebbe interessarti anche: Napoli Barcellona, le probabili formazioni

(Fonte: Sportmediaset)

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *