Il prossimo 14 febbraio Valentino Rossi compirà quaranta anni ma non e ancora stanco della sua M1. Il pesarese ha un contratto la con Yamaha per altre due stagioni ma non è da escludere che rinnovi per altri anni. L’obbiettivo e vincere il decimo titolo, anche se per Valentino quelli sono solo numeri “Continuerei anche se vincessi il decimo mondiale perchè come ho sempre detto quando guido mi diverto.Certo se arrivasse il titolo sarei contento.”