MotoGP Qatar 2019. Dovizioso vince la gara dopo il corpo a corpo con Marquez, ma poi la Ducati incassa un reclamo contro l’appendice aerodinamica posteriore. La decisione finale sarà comunicata nei prossimi giorni. La Honda ha fatto dei passi avanti sul motore che ora va come quello Ducati e non è banale. I sorpassi fondamentali sono due: uno quando Dovizioso incespica al penultimo giro e Marquez lo passa, l’altro quando all’ultima curva Marquez attacca di nuovo in maniera durissima, ma Dovizioso, incrocia la traiettoria e va a vincere. Sul podio della MotoGP Qatar 2019 troviamo, Dovizioso, Marquez e Crutchlow. Poi arriva il reclamo contro l’appendice aerodinamica della Ducati. Quattro squadre ne contestano la funzione e la liceità.

Aprilia, Suzuki, Ktm e Honda si schierano: quell’appendice secondo loro genera del carico aerodinamico verso il basso, funzione vietata dal regolamento. La Ducati si oppone dichiarando che la sua soluzione era già stata presentata alla Fim e validata dalla direzione tecnica del campionato come strumento per convogliare aria fresca sulla gomma posteriore impedendone il surriscaldamento. In primo grado, con lo steward panel, il reclamo è respinto. Ma gli avversari della Ducati non ci stanno e passano al contrattacco con un ricorso successivo al “panel of Appeal” presente in circuito che nella notte ha rinviato la decisione alla Corte d’appello della Fim a Ginevra che dovrà decidere nei prossimi giorni.

L’ordine di arrivo

1 Andrea DOVIZIOSO 42’36.902
2 Marc MARQUEZ +0.023
3 Cal CRUTCHLOW +0.320
4 Alex RINS +0.457
5 Valentino ROSSI +0.600
6 Danilo PETRUCCI +2.320
7 Maverick VINALES +2.481
8 Joan MIR +5.088
9 Takaaki NAKAGAMI +7.406
10 Aleix ESPARGARO’ +9.636
11 Franco MORBIDELLI +9.647
12 Pol ESPARGARO’ +12.774
13 Jorge LORENZO +14.307
14 Andrea IANNONE +14.349
15 Johann ZARCO +15.093
16 Fabio QUARTARARO +15.905
17 Miguel OLIVEIRA +16.377
18 Karel ABRAHAM +22.972
19 Tito RABAT +23.039
20 Hafizh SYAHRIN +43.242

Non classificati
Bradley SMITH 2 Giri
Jack MILLER 10 Giri
Francesco BAGNAIA 13 Giri

Potrebbe interessarti anche: Corri con Rossi asta benefica in memoria di Simoncelli

(fonte: Skysport)