Monchi Siviglia. Dopo l’addio alla Roma, l’ex ds giallorosso ha trovato un accordo con il club spagnolo, che aveva lasciato per trasferirsi in Italia per tentare una nuova avventura professionale. L’ufficialità è arrivata tramite Twitter. “Il ritorno del Leone”. “Bentornato a casa Monchi!”, si legge nel post pubblicato dal Siviglia per annunciare l’intesa. Monchi infatti, ricoprirà a Siviglia, il ruolo di direttore sportivo generale. A lui sarà affidata, a partire dal primo aprile, tutta l’area sportiva del club e la presentazione ci sarà il 18 marzo alle ore 13.

Se i tifosi spagnoli sono contenti del suo ritorno, i tifosi romanisti stanno sfogando la loro delusione sui social. La Roma è fuori dalla Champions, e mai in questa stagione è stata tra le prime quattro.“Se vedremo al Circo Massimo”, gli rinfaccia qualcuno ricordando una sua vecchia dichiarazione a Pinzolo, mentre qualcun altro aggiunge: “Non c’è scritto se vende, c’è scritto se scappa”, anche questa in riferimento a sue vecchie parole.


Nessuno saluta con gratitudine l’ormai ex ds , cosa che, era accaduta con Sabatini: “L’anno prossimo voglio incontrare il Siviglia in Europa League ed asfaltarlo”, scrive un tifoso, mentre un altro si rivolge a Monchi: “Adesso ce fai la grazia e ti porti a Siviglia Karsdorp e Pastore”. Difficile accada: “Sei arrivato come leone, sei scappato come il peggiore dei conigli. Grazie per averci illuso. A buon rendere”, uno dei tanti messaggi, compresi poi quelli mandati al Siviglia: “Non ve inventate niente, se fallisce ve lo tenete. No pacchi di ritorno, gracias”. Potrebbe interessarti anche: Materazzi Inter: tifo per Gattuso ma ..

Fonte: (La Gazzetta dello Sport)