Milan Udinese, le probabili formazioni di Serie A.

Milan Udinese.

Il Milan di Stefano Pioli sfida l’Udinese di Luca Gotti nella ventesima giornata di Serie A.

Il Milan al decimo posto a quota 25 punti assieme al Verona, ospita l’Udinese al dodicesimo posto assieme al Napoli con 24 punti , nella ventesima giornata di campionato della Serie A. Sei appassionato di Sport ? ti piacerebbe seguire la tua squadra del Cuore ? Clicca Qui.  I padroni di casa hanno vinto fuori casa contro il Cagliari con il risultato di 0-2. L’Udinese a vinto in casa contro il Sassuolo con il risultato di 3-0.

La partita Milan-Udinese si giocherà domenica 19 gennaio 2020 alle ore 12.30 nella cornice dello Stadio San Siro e sarà trasmessa in diretta esclusiva su DAZN la piattaforma in streaming che permette la visione delle gare da PC, Smartphone, Tablet e Smart TV .

Le probabili formazioni Milan-Udinese

Stefano Pioli dovrebbe confermare il modulo 4-4-2 . Out Biglia e Duarte. Da valutare Donnarumma, in caso è pronto il nuovo Begovic. Tra i pali ballottaggio tra Donnarumma e Begovic, difesa a quattro formata da Calabria , Musacchio , Romagnoli e Theo Hernandez . A centrocampo la coppia formata da BennacerKessié, mentre sulle fasce agiranno molto probabilmente Bonaventura e Calhanoglu . In attacco la coppia formata da Ibrahimovic e Leao .

Luca Gotti dovrebbe confermare il 3-5-2. A difesa del portiere Musso spazio alla difesa a tre composta molto probabilmente da Becao, TroostEkong e Nuytinck . In mediana dovrebbero giocare dal primo minuto Fofana , Mandragora e De Paul, mentre sulle corsie laterali dovrebbero agire Stryger Larsen e Sema. In attacco la coppia offensiva formata da Okaka e Lasagna.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Bonaventura, Bennacer, Kessié, Calhanoglu; Ibrahimovic, Leao . All. Stefano Pioli
Indisponibili: Duarte, Biglia

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Okaka, Lasagna. All. Luca Gotti
Indisponibili: Samir

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *