Il dirigente sportivo della Juventus è volato a Londra per l’eminente mercato di gennaio . Tanti nomi in ballo: Mandzukic, Pogba, Willian, Emerson Palmieri.

Il ds della Juventus, Fabio Paratici, durante la sosta per le nazionali, non perde tempo ed è già a lavoro per il mercato di gennaio . Il direttore sportivo ha diversi incontri fissati in agenda. Il primo riguarda il Manchester United, all’odg c’è il futuro di Mario Mandzukic. Il centravanti è fuori dal progetto tecnico bianconero che però viene valutato 10-15 milioni di euro. Contemporaneamente ci sarà anche l’occasione di parlare di Paul Pogba, in ottica estate prossima. A Londra si proverà a trattare anche con il Chelsea.

I nomi sulla lista di Paratici sono fondamentalmente due: Willian ed Emerson Palmieri. Il primo è in scadenza a Giugno e sarebbe un’ottima operazione. Il grande nome è quello di Willian del Chelsea che andrà in scadenza a giugno e da tempo è osservato dai bianconeri. Willian è un giocatore brasiliano, gioca come ala, ma può essere adattato anche come trequartista.E’ molto veloce, ha un’ottima tecnica che gli consente di effettuare finte, dribbling o giocate come l’elastico che lo rendono imprevedibile mettendo in difficoltà gli avversari.

Maurizio Sarri vorrebbe un’alternativa ad Alex Sandro già da gennaio puntando il mirino su Emerson Palmieri, che tanto è piaciuto al tecnico lo scorso anno nell’esperienza in Blues. Infatti il giocatore brasiliano è molto abile a saltare l’avversario per poi crossare in area. Il club inglese per paura di perdere il giocatore, ha proposto il prolungamento dell contratto fino al 2022. Vuoi essere aggiornato sul mondo del Calcio? visita la pagina mainsport . In alternativa ci sarebbe Marcos Alonso, un terzino sinistro di piede mancino, dotato di un grande fisico e con il vizio del gol, ma non aveva convinto del tutto il tecnico bianconero.