Ludogorets Inter , le formazioni di Champions League.

Ludogorets-Inter

Il Ludogorets di Pavel Vrba sfida l’Inter di Antonio Conte nel match dei sedicesimi di andata di Europa League.

Dopo la pesante sconfitta subita in campionato contro la Lazio, l’Inter di Antonio Conte è pronta a tornare in campo nel match dei sedicesimi di andata di Europa League in trasferta sul campo del Ludogorets. Tra le due squadre non ci sono stati precedenti e al momento è abbastanza complicato stabilire chi schiererà il tecnico dell’Inter. Il Ludogorets è in testa al campionato bulgaro e potrebbe diventare un avversario molto difficile.per i nerazzurri .

La partita Ludogorets-Inter , match dei sedicesimi di andata di Europa League , si giocherà giovedì 20 febbraio 2020 alle ore 18.55 presso la Ludogorets Arena di Razgrad e sarà trasmessa in diretta dall’emittente satellitare Sky, che manderà in onda l’evento su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite e canali 472 e 482 del digitale terrestre). Sei appassionato di Sport ? Ti piacerebbe seguire la tua squadra del Cuore? Seguici sulla nostra pagina mainsport.it . 

Le probabili formazioni Ludogorets-Inter Champions League

Pavel Vrba dovrebbe confermare il 4-2-3-1. Tra i pali Iliev, difesa a quattro formata molto probabilmente da Cicinho , ballottaggio tra Forster e Grigore , Terziev e Nedyalkov. In mediana spazio alla coppia DyakovAnicet , mentre sulla trequarti agiranno molto probabilmente Lukoki , Marcelinho e Wanderson , pronti ad innescare l’unica punta Keseru.

Antonio Conte dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2. -A difesa del portiere Padelli, spazio a Skriniar Ranocchia Bastoni. A centrocampo probabile conferma per Barella Brozovic e Eriksen, mentre sulle fasce dovrebbero agire Moses Biraghi . In attacco la coppia LautaroLukaku.

Ludogorets (4-2-3-1): Iliev; Cicinho, Forster/Grigore, Terziev, Nedyalkov; Dyakov/Badji, Anicet; Lukoki, Marcelinho, Wanderson; Keseru.  Allenatore : Pavel Vrba.

Inter (3-5-2): Padelli; Bastoni, Ranocchia, Skriniar; Moses, Eriksen, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro, Lukaku. Allenatore : Antonio Conte .
Indisponibili: Handanovic, Gagliardini, Sensi.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *