L’incontro tra l’Inter e Icardi. Finalmente dopo tanto tempo l’incontro tra Icardi e l’Inter è avvenuto, in presenza anche dello Staff medico . Icardi ha comunicato che non se la sente di allenarsi perché sente ancora molto dolore al ginocchio. Nel frattempo non ancora c’è stato un chiarimento con Perisic e l’incontro tra Marotta e Wanda Nara. Il caso Icardi è avvolto da misteriose frasi criptiche sui social. Un ginocchio che improvvisamente ha cominciato a far male, botta e risposta tra dirigenza, allenatore e calciatore.

Icardi, tra una fascia negata e tante sedute di fisioterapia, è fuori oramai da 5 partite e salterà sicuramente anche la sesta contro l’Eintracht e probabilmente anche la settima contro la Spal. E’ passato troppo tempo e l’Inter ha bisogno di una soluzione. Ecco allora che la dirigenza nerazzurra ha deciso di prendere l’iniziativa e affrontare con il giocatore la questione infortunio , chiedendo un confronto con lo staff medico per definire le condizioni del calciatore per un eventuale rientro sul campo.

Ma, ad incontro avvenuto con lo staff sanitario e con Spalletti, Icardi ha comunicato la sua scelta: l’attaccante argentino sente ancora molto dolore al ginocchio e non se la sente attualmente di allenarsi. Una situazione davvero spiacevole che sta facendo solo del male alla squadra e al giocatore. Un periodo non semplice da affrontare per l’Inter, che entra nella fase della stagione senza poter contare su un attaccante come Icardi e con una situazione non buona in attacco. Lautaro, infatti, diffidato in vista del derby, le sta giocando tutte e Keita, è comunque fermo da tanto anche se pronto al rientro. L’Inter ha preso atto della decisione del giocatore senza commentare, ma al momento non ci sono spiragli, solo tre mesi che si preannunciano incerti. Potrebbe interessarti anche: Intervista a Fabio Capello

(fonte: Skysport)