Lewis Hamilton: Ho avuto contatti con due contagiati.

Lewis Hamilton

Il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, spiega la sua situazione e la battaglia personale contro il coronavirus.

Lewis Hamilton, pilota della Mercedes , è stato il primo a chiedere alla F1 di fermarsi e la sua battaglia personale contro il Covid-19 prosegue seguendo le regole dell’Oms in questo periodo molto difficile .

Diciassette giorni fa Lewis Hamilton ha avuto dei contatti con Sophie Trudeau (moglie del primo ministro canadese Justin Trudeau) e con l’attore Idris Elba in occasione del WE Movement di Londra avvenuto a inizio marzo.

Sia Sophie che Idris Elba sono poi risultati positivi al Coronavirus, e questo ha dato adito ad alcune speculazioni sullo stato di salute : “Ho letto molte speculazioni sul mio stato di salute, dopo che due persone con cui ho avuto contatti sono risultate positive. Vi voglio far sapere che sto bene. Non ho sintomi e sono passati 17 giorni da quando ho visto Sophie e Idris“, ha scritto il pilota della Mercedes per fare chiarezza.

Il pilota della F1 , Lewis Hamilton, spiega cosa è successo:  “Ho parlato con il mio dottore e ho chiesto se dovessi fare il tampone. Ma la verità è che c’è un numero limitato di tamponi e ci sono persone che ne hanno più bisogno di me. Quindi la cosa che ho fatto e’ di isolarmi e tenere le distanze dalle persone.

La cosa più importante che ogni persona può’ fare è di essere fiduciosi, mantenere le distanze sociali il più possibile, e lavarsi bene le mani regolarmente e per almeno 20 secondi“. Sei appassionato di Sport ? Vorresti rimanere sempre aggiornato sul mondo della Formula 1 . Visita la nostra pagina mainsport.it .

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *