Quantcast

Le pagelle Milan Napoli 2-0. Piatek sotto i riflettori.

le pagelle milan napoli 2-0

Le pagelle Milan Napoli 2-0. Il polacco del Milan, Piatek, si regala una serata sotto i riflettori, mentre i centrali del napoli molto negativi. Allan è un fantasma, Bakayoko padroneggia in centrocampo. Insigne cerca di segnare ma poi nella ripresa si spegne e Mertens entra e non incide sulla partita.

La pagella del Milan

DONNARUMMA: 6,5 – L’intervento sul mancino velenoso di Ounas non è banale. Per il resto molti interventi poco più che ordinari che danno sicurezza alla difesa rossonera.

ABATE: 6 – Bloccato dietro, svolge il suo compito senza strafare.

MUSACCHIO: 6 – Sicuro dietro, limita al minimo le sbavature.

ROMAGNOLI:. 6,5 – Guida la difesa con personalità, duella con Milik senza paura.

LAXALT: 6,5 – Attivo in entrambe le fasi, è suo il lancio per il gol Piatek. In crescita.

KESSIE: 6 – Fa buono schermo davanti alla difesa.

BAKAYOKO:7,5 – Comanda il centrocampo con personalità e tecnica. Con Piatek è il migliore in campo.

PAQUETÀ: 6,5 – Ai margini a inizio match, poi si cala nella sua parte senza fronzoli. Suo il lancio per Piatek sul 2-0. (dal 85′ Ricardo RODRIGUEZ SV)

CASTILLEJO: 6 – Utile in copertura più che negli ultimi 20 metri.

PIATEK: 8 – La doppietta con cui stende il Napoli ha tutto: tecnica, potenza, precisione, opportunismo. (dal 79′ Patrick CUTRONE SV)

BORINI. 5,5 – Ci mette il solito cuore ma senza ottenere grandi risultati.(dal 61’ Hakan CALHANOGLU 6 – Entra e ci mette applicazione difensiva nel momento in cui il Napoli spinge a tutta).

La pagella del Napoli

MERET: 6 – Può poco sui due gol, per il resto non corre grossi rischi.

MALCUIT: 5,5 – Parte bene, marcando stretto Borini. Si sovrappone con continuità, ma sbaglia troppi tocchi. (dal 85′ Josè Maria CALLEJON SV)

MAKSIMOVIC: 4,5 – Disastroso sul primo gol, insicuro sul secondo.

KOULIBALY: 5 – Una prestazione così sofferente non ce la ricordavamo da molto.

GHOULAM:5 – Poco presente in fase offensiva nel primo tempo. Nella ripresa cerca di farsi vedere con un corner velenoso sventato da Donnarumma.

RUIZ: 5 – Poche accelerazioni, nessun inserimento, zero tiri in porta.

ALLAN: 4,5 – Torna a giocare dopo l’esclusione di sabato, ma è l’ombra di sè stesso. Senza grinta, corre svagato come se la sua mente fosse altrove. E non a caso resta negli spogliatoi all’intervallo. (dal 46’  OUNAS: 6 – Entra con personalità, impegnando Donnarumma con un bel sinistro.

DIAWARA: 5,5 – Generoso sì, ma poco utile quando il Napoli deve rincorrere. (dal 58’ Dries MERTENS 5 – Mezz’ora per lui, ma senza incidere).

ZIELINSKI: 5 – Un altro a cui si chiedeva quel salto di qualità che neanche stasera è arrivato.

INSIGNE: 6 – Nel primo tempo è l’unico che prova a fare gol provandoci da un po tutte le direzioni.

MILIK:5 – Impreciso con la palla tra i piedi, poco spietato in area piccola quando ha due mezze occasioni in mischia.

Potrebbe interessarti anche: Milan Deulofeu

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *