Lazio Torino, le probabili formazioni di Serie A.

Lazio Torino, le probabili formazioni di Serie A.

La Lazio di Simone Inzaghi sfida il Torino di Walter Mazzarri nella 10ª giornata di Serie A.

La Lazio al 6° posto, sfida il Torino attualmente al 12° posto in classifica, nella 10ª giornata infrasettimanale di Serie A. Il match si disputerà questa sera allo Stadio Olimpico di Roma alle ore 21.00 e sarà trasmessa su  DAZN . La gara sarà visibile per i suoi abbonati anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Lazio-Torino sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app presente nel decoder Sky Q.

PROBABILI FORMAZIONI

Simone Inzaghi dovrebbe schierare il modulo 3-5-2. Davanti al portiere Strakosha, Bastos e Luiz Felipe ai lati di Acerbi. In mediana a destra Marusic potrebbe rilevare Lazzari, così come Cataldi agire da playmaker al posto di Lucas Leiva. Le due mezzali saranno Milinkovic-Savic e Luis Alberto, e a sinistra ci sarà il solito Lulic. Dubbi in attacco: Immobile ha qualche problema muscolare , se riuscisse a scendere in campo al suo posto potrebbe esserci Correa in coppia con Caicedo.

Mazzarri potrebbe schierare il 3-5-2. Zaza in coppia con Belotti . A centrocampo Ansaldi in posizione di esterno destro, con Laxalt a sinistra e in mezzo Lukic, Rincon e Meité. In difesa Izzo, N’Koulou e Lyanco, favorito su Bremer e Djidji.

LAZIO (3-5-2) Strakosha; Bastos, Acerbi, Luiz Felipe; Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile.

TORINO (3-5-2) Sirigu; Izzo, N’Koulou, Lyanco; Ansaldi, Lukic, Rincon, Meité, Laxalt; Belotti, Zaza.

Resta aggiornato con tutte le news sul mondo del calcio, Guarda la Pagina

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *