Lazio Cremonese, le probabili formazioni di Coppa Italia.

Lazio Cremonese

La Lazio di Simone Inzaghi sfida la Cremonese di Massimo Rastelli nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

La Lazio ospita la Cremonese nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. I padroni di casa stanno vivendo un periodo fantastico, hanno vinto la Supercoppa contro la Juventus e in campionato, grazie al trionfo sul Napoli, hanno appena conquistato il decimo successo consecutivo.

Non puoi fare a meno di restare aggiornato con tutte le news della tua squadra? Guarda la pagina mainsport.it . La Cremonese attualmente occupa la diciassettesima posizione (su 20 squadre) in Serie B e non vince un incontro da un mese esatto, e la Lazio non dovrebbe avere nessun problema a conquistare il passaggio del turno.

La partita Lazio-Cremonese , valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2019/2020, si giocherà martedì 14 gennaio 2020 alle ore 18.00 nel palcoscenico dello Stadio Olimpico e sarà visibile in diretta tv su Rai Due e in streaming su Rai Play.

Le probabili formazioni Lazio-Cremonese di Coppa Italia 2019/2020

Simone Inzaghi dovrebbe confermare il modulo 3-5-2 . Tra i pali Strakosha, difesa a tre composta molto probabilmente da Luiz Felipe, Acerbi e Bastos. A centrocampo Parolo, Cataldi e Berisha , mentre sulle fasce agiranno Patric e Jony. In attacco agiranno dal 1′ la coppia ImmobileCaicedo.

Massimo Rastelli dovrebbe confermare lo stesso modulo del tecnico biancoceleste. A difesa del portiere Agazzi, spazio molto probabilmente a Ravanelli , Bianchetti e Terranova . In mediana probabile conferma per Arini, Castagnetti e Deli, mentre sulle corsie laterali agiranno molto probabilmente Zortea e Migliore. In attacco la coppia CiofaniCeravolo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Patric, Parolo, Cataldi, Berisha, Jony; Immobile, Caicedo. All. Simone Inzaghi


CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Ravanelli, Bianchetti, Terranova; Zortea, Arini, Castagnetti, Deli, Migliore; Ciofani, Ceravolo. All. Massimo Rastelli.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *