Quantcast

Juventus Barcellona, le formazioni di Champions League.

juventus barcellona

La Juventus di Andrea Pirlo ospita il Barcellona di Ronald Koeman, nel big match del gruppo G nel secondo turno di Champions League.

La Juventus sfida il Barcellona nel secondo turno del Gruppo G di Champions League. I padroni di casa hanno vinto contro il Dinamo Kiev per 0-2. Stessa sorte per gli ospiti che hanno vinto in casa contro il Ferencvàrosi, con il risultato di 5-1.

La partita Juventus-Barcellona si giocherà mercoledì 28 ottobre 2020 alle ore 21.00 nel palcoscenico dell’Allianz Stadium di Torino e sarà trasmessa in esclusiva in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati avranno anche la possibilità grazie a Sky Go di godersi la partita in diretta streaming sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, sia sul proprio pc o notebook.

Nel primo caso occorrerà scaricare la app, nel secondo basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma. Non puoi fare a meno di restare aggiornato con tutte le news della tua squadra? Guarda la pagina mainsport.it .  L’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente, acquistando uno dei pacchetti proposti, di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare. E’ prevista anche la trasmissione in chiaro su Canale 5.

Le probabili formazioni di Juventus-Barcellona

Andrea Pirlo dovrebbe scendere in campo con il 3-4-1-2. A difesa del portiere Szczesny, spazio molto probabilmente a Danilo, Bonucci e Demiral. A centrocampo la coppia formata da Bentancur e Rabiot, mentre sulle fasce laterali dovrebbero agire dal 1′ Cuadrado e Chiesa. Sulla trequarti Ramsey, pronto ad innescare la coppia offensiva Dybala-Morata.

Ronald Koeman dovrebbe confermare il 4-2-3-1. Tra i pali Neto, difesa a quattro formata molto probabilmente da Dest, Araujo, Lenglet e Jordi Alba. A centrocampo potrebbero agire la coppia Busquets-De Jong, mentre sulla trequarti dovrebbero essere confermati Trincao, Pedri e Ansu Fati, pronti ad innescare l’unica punta Messi.

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Demiral; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Ramsey; Dybala, Morata. All. Pirlo

BARCELLONA (4-2-3-1): Neto; Dest, Araujo, Lenglet, Jordi Alba; Busquets, De Jong; Trincao, Pedri, Ansu Fati; Messi. All. Koeman

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *