Juventus Atletico Madrid, le formazioni di Champions League.

Juventus Atletico Madrid

La Juventus di Maurizio Sarri, sfida l’Atletico Madrid di Diego Simeone, per consolidare il primo posto nel girone di Champions League.

Tutto pronto per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League. La Juventus affronta l’Atletico Madrid, in un match che potrebbe assegnare ai bianconeri la prima posizione definitiva nel gruppo D. Il match Juventus-Atletico Madrid è in programma martedì 26 novembre 2019, alle ore 21.00 nella cornice dell’Allianz Stadium , e sarà trasmessa in diretta da Sky.

Il match andrà in onda per gli abbonati su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite e canale 472 e 482 del digitale terrestre).Gli abbonati alla tv satellitare potranno inoltre seguire la partita in diretta streaming su Sky Go ,sia sul proprio pc o notebook, collegandosi direttamente alla pagina ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone, scaricando la app per sistemi iOS e Android .

La partita Juventus-Atletico Madrid sarà visibile anche in chiaro sulle reti Mediaset, su Canale 5 in diretta televisiva, mentre chi volesse seguire la gara in live streaming potrà utilizzare “Mediaset Play”, servizio disponibile su PC, smartphone e tablet, oppure collegarsi al sito Sportmediaset.it.

Le probabili formazioni di Juventus-Atletico Madrid:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo del Calcio? guarda la pagina di MainSport.it . Sarri dovrà fare a meno di Alex Sandro, Douglas Costa e Bernardeschi. Il tecnico dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-1-2. A difesa di Szczensy , ci saranno molto probabilmente Bonucci e Cuadrado. A centrocampo Matuidi insieme a Pjanic e Khedira. Sulla trequarti Ramsey, mentre in attacco torna Cristiano Ronaldo, affiancato da Higuain o Dybala .

Juventus ( 4-3-1-2): Szczensy; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Maurizio Sarri.

Atletico Madrid ( 4-4-2): Oblak; Lodi, Hermoso, Felipe, Trippier; Lemar, Hector, Herrera, Koke, Joao Felix; Morata, Correa. All. Diego Simeone.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *