Juve Higuain. La Juve non è stata molto fortunata con Higuain. La sanzione afflitta al Chelsea e il blocco del mercato per ben due sessioni, per le violazioni commesse nel tesseramento di alcuni giocatori minorenni, porta dei problemi anche alla Juve che, a giugno, si vedranno restituire Higuain.

Attualmente il giocatore in prestito ai Blues fino all’estate, con diritto da parte dei londinesi di prolungare per un anno l’accordo. Purtroppo il blocco del mercato oltre a vietare di riscattare a titolo definitivo Higuain, non permette nemmeno di tenerlo in prestito. Di regola la sanzione imposta dalla Fifa comporta in questo senso una restrizione totale: Nessun giocatore e con nessuna formula può essere aggiunto alla rosa; quindi il Pipita, che a giugno sarebbe dovuto tornare alla Juve per rientrare immediatamente al Chelsea, non potrà più trasferirsi a Londra in nessun modo. Queste le certezze anche se la Juve potrebbe opporsi alla sentenza Fifa facendo valere il proprio diritto di non finire per essere penalizzata da una sanzione che non la riguarda ed è successiva a un accordo concluso. Potrebbe interessarti anche: Spalletti conferenza Inter Rapid Vienna

(fonte: Sportmediaset)