Juve Cuadrado firma il prolungamento fino al 2022.

Juve Cuadrado

L’esterno colombiano, Juan Cuadrado, ha firmato il prolungamento dopo quello di Bonucci. I prossimi nell’agenda di Paratici sono Szczesny e Matuidi.

L’accordo tra le parti era già stato trovato da tempo, però adesso è arrivato anche il momento della firma tra Juan Cuadrado e la Juve. Arrivato in sede alla Continassa , il giocatore ha firmato ufficialmente il prolungamento dell’ingaggio fino al 2022, con opzione fino al 2023. Il rinnovo del colombiano arriva immediatamente dopo quello del capitano, Leo Bonucci, che due giorni fa ha prolungato il contratto fino al 2024.

Cuadrado è un giocatore fondamentale per il nuovo gioco tattico di Maurizio Sarri. Molto veloce anche nel dribbling, è un esterno di centrocampo dall’ottima tecnica, può saltare l’avversario creando superiorità numerica, andando al cross o servendo l’assist ai compagni. Calciatore molto duttile, può essere impiegato anche in posizione più avanzata e offensiva, come attaccante esterno o seconda punta.

Dopo la firma di Cuadrado: Szczesny e Matuidi

Quello di Cuadrado è il secondo rinnovo in pochi giorni in casa Juventus ( il primo è stato quello di Leonardo Bonucci). Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo del Calcio? segui la pagina mainsport . Dopo il colombiano toccherà ad altri due pilastri per il gioco strategico di Maurizio Sarri. A breve dovrebbe concretizzarsi anche l’accordo con Wojciech Szczesny Blaise Matuidi.

La Storia di Cuadrado alla Juve

Juan Cuadrado, arrivato nella stagione 2015/16 dal Chelsea, Il giocatore si è distinto per la sua duttilità, sopratutto quest’anno con l’arrivo del nuovo tecnico, Maurizio Sarri , adattandosi al ruolo di terzino destro e garantendo alla Juve una spinta in più, sopratutto una qualità in corsia. Cuadrado ha collezionato ben 151 presenze in maglia bianconera, con 15 gol e 30 assist. Con la Juve , l’ex Chelsea,ha vinto ben quattro scudetti, tre edizioni della Coppa Italia e una Supercoppa italiana.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *