L’ex difensore della Juve, Claudio Gentile, in un’intervista a ‘Radio Anch’Io Sport’ su Radio 1 Rai, ha parlato della situazione dell’allenatore bianconero Andrea Pirlo.

Claudio Gentile, ex difensore della Juve, a Radio Anch’Io Sport, ha commentato la situazione che sta attraversando la squadra bianconera e soprattutto non crede che Andrea Pirlo abbia l’esperienza giusta per una panchina del genere: “I fatti parlano chiaro, alla Juve di solito quando si fallisce si rivoluziona. Devo dire che c’è stata una grande delusione. Non voglio dare colpe a Pirlo però avere esperienza e un bagaglio dietro, anche per la gestione del gruppo, è molto importante”

Claudio Gentile: “Nessun ciclo finito”

Forse Pirlo non era pronto a svolgere questo compito, mi sembra esagerato dire che il ciclo sia finito, però certamente quest’anno segnerà molte cose. Quando c’è un fallimento bisogna cambiare, tenere i giocatori che danno più fiducia e pensare a chi sostituire e come. Oggi giocatori eccellenti a disposizione non ce ne sono molti”.

Potrebbe interessarti anche: Cristiano Ronaldo : “Io e Messi nella Storia del calcio”.