Juve Chievo. La ventesima giornata di serie A si è conclusa con la partita Juve Chievo. I bianconeri battono il Chievo per 3-0, grazie ai gol di Douglas Costa, Emre Can e Rugani. Ronaldo sbaglia clamorosamente un rigore.

Primo Tempo

La partita inizia subito con un brivido per la Juve. Al 2′ infatti, Chiellini, sbaglia un passaggio orizzontale e per poco Pellissier, non riesce a segnare. Al 13′ la Juve va subito in vantaggio grazie ad un gol di Douglas Costa. Il giocatore, servito da Ronaldo, esplode un gran tiro che va ad insaccarsi all’angolino.

Al 16′ un intervento dubbio su Ronaldo costringe l’arbitro a rivedere l’azione al VAR, giudicandolo non falloso. Il Chievo prova a pareggiare la partita, ma al 45′, la Juve raddoppia. Dybala serve in aria Emre Can che controlla con il sinistro e realizza il 2-0. Finisce il primo tempo con la Juve in vantaggio 2-0.

Secondo Tempo

L’inizio è subito aggressivo per la squadra di Allegri, infatti, al 48′ Sorrentino è costretto a fare una parata super sul colpo di testa di Alex Sandro. Al 51′ sul tiro di Douglas Costa, Bani colpisce con la mano. Rigore per la Juve. Dal dischetto Ronaldo non riesce a sorprendere Sorrentino che gli para il rigore. Primo errore dal dischetto in Italia per Cristiano Ronaldo. Al 67′ il Chievo torna a farsi vedere con Meggiorini che, da posizione favorevole, non riesce a girare con la giusta potenza.

Al 84′ Bernadeschi pennella una punizione sulla testa di Rugani, che stacca più alto di tutti, regalando il definitivo 3-0 alla Juve. La partita termina qui con la Juve che batte 3-0 il Chievo e si riporta a +9 sul Napoli.

(fonte: Sky Sport)

Potrebbe interessarti anche: Pagelle Napoli Lazio