Quantcast

Juve Benatia. Il difensore dice addio …

Juve Benatia. Il difensore dice addio

Juve Benatia. Sono molti gli interrogativi della cessione di Benatia. Secondo Tuttosport, alla base della rottura ci sarebbero alcuni comportamenti del giocatore non idonei. Questi comportamenti non sono piaciuti alla società, sopratutto ad Allegri. Da come si evince, i rapporti tra, il giocatore ed Allegri, non erano dei migliori fino ad arrivare ad una completa rottura.

I primi problemi tra la Juve e Benatia,erano sorti a novembre quando il calciatore, ha capito che nelle graduatorie del tecnico Bonucci era più avanti e da qui lo sfogo a mezzo stampa: “Se non gioco di più chiederò alla società se sono utile”.  Parole che alla Juve non hanno fatto molto piacere, oltre i “dolorini sospetti” che il giocatore avrebbe accusato nelle partite Atalanta-Juventus (campionato) e Bologna-Juventus (Coppa Italia). Benatia ha accettato l’offerta del Al-Duhail e prenderà il doppio di quanto percepiva a Torino, mentre Allegri, ha accolto Caceres con grande esaltazione:
“Martin è un positivo e avere ragazzi positivi in squadra è sempre molto importante e mi rende felice”. Potrebbe interessarti anche: Lutto in casa Ronaldo

(fonte: Sportmediaset)

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *