Juve Atletico Champions League. La Juventus ospita l’Atletico Madrid nel ritorno degli ottavi di Champions League. I bianconeri ospitano l’Atletico Madrid all’Allianz Stadium di Torino nel ritorno degli ottavi di Champions League e cercano la grande rimonta dopo il 2-0 subito nella gara d’andata. La Juventus ha già chiuso il discorso Scudetto e nell’ultimo turno di campionato ha travolto l’Udinese per 4-1. L’Atletico Madrid invece ha vinto di misura 1-0 col Leganes senza molti titolari e resta secondo in Liga, a -7 dal Barcellona capolista. Per accedere ai quarti la Juventus, deve vincere 3-0 o con tre goal di scarto realizzando però almeno quattro reti.

Dove vedere la partita Juve Atletico

La gara tra Juventus Atletico Madrid si gioca martedì 12 marzo all’Allianz Stadium di Torino alle ore 21.00 il fischio d’inizio è fissato alle ore 21:00 ed è valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Il match verrà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport Uno e su Sky Sport (canale 251 del satellite). Inoltre gli abbonati a Sky potranno vedere la partita in diretta streaming su pc, tablet o smartphone tramite Sky Go.

Allegri recupera Douglas Costa ma, oltre a Khedira e Cuadrado, deve fare a meno anche di Barzagli e De Sciglio. Considerata la squalifica di Alex Sandro, è probabile il passaggio alla difesa a tre con Caceres, Bonucci e Chiellini. A centrocampo sicuri del posto Pjanic e Matuidi, si giocano l’altra maglia Emre Can e Bentancur. Cancelo e Bernardeschi dovrebbero essere i due esterni, mentre è ballottaggio tra Dybala e Mandzukic per fare coppia con Cristiano Ronaldo.

Simeone non potrà contare su Lucas Hernandez e Filipe Luis, come terzino sinistro quindi giocherà Juanfran con Arias dall’altra parte. Godin è stato convocato e dovrebbe essere al suo posto accanto a Gimenez. In attacco l’ex Morata sostituirà l’altro squalificato Diego Costa e farà coppia con Griezmann.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi; Mandzukic, Ronaldo.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Godin, Gimenez, Juanfran; Saul, Koke, Rodri, Lemar; Griezmann, Morata.

Potrebbe interessarti anche: Schianto con l’auto Defrel Sampdoria

(fonte: goal.com)