Quantcast

Inter Bologna 0-1. Ennesimo KO dei nerazzurri.

Inter Bologna 0-1. Ennesimo KO dei nerazzurri

Inter Bologna 0-1.L’Inter è stata sconfitta in casa dal Bologna. Spalletti, protetto dalla società nei giorni delle voci su Antonio Conte, è in difficoltà e la sua posizione diventa più traballante.

Primo Tempo

All’inizio del primo tempo, i nerazzurri partono bene, ma Icardi al 1′ non sfrutta al meglio l’omaggio di Poli, che sbaglia in costruzione e regala la palla all’argentino. Dopo di ché il gioco passa nelle mani del Bologna, al 12′ Orsolini recupera un pallone e prova il diagonale, ma Handanovic interviene senza problemi. L’Inter prova a reagire al 17′ un iniziativa di Candreva porta al tiro il giocatore.

La palla finisce a lato. Al 28′ grande occasione per il Bologna, Santander, dal limite dell’area calcia nell’angolo basso, Handanovic devia in angolo. Il Bologna continua a spingere e al 32′ arriva il gol del vantaggio. Da un calcio d’angolo battuto a sinistra, Santander anticipa tutti e realizza il gol dell’1-0. Arriva subito la risposta dell’Inter con Vecino, che al 36′ spreca malamente una palla gol. Il Bologna va vicino al raddoppio al 38′ con un’incursione di Poli, ma Cederic salva in angolo. Finisce il primo tempo con il risultato di 0-1 tra i fischi di un San Siro infuriato.

Secondo Tempo

Inizia il secondo tempo e Spalletti effettua il suo primo cambio. Esce Candreva ed entra Martinez. L’Inter prova immediatamente a reagire cercando di sovrastare il Bologna. Al 49′ cambio per il Bologna, esce Lyanco ed entra Gonzalez. Nainggolan al 51′ prova a riprendersi l’Inter con un gran tiro al volo da fuori area, Skorupski si fa trovare pronto. Il Bologna appare stanco e al 66′ l’inter va vicino al pari con Lautaro che colpisce di testa ma gira troppo la palla. Secondo cambio per Spalletti, esce Nainggolan tra i fischi ed entra Joao Mario.

L’Inter vuole riprendersi la partita e al 71′ Icardi gira in porta su una respinta, palla deviata in angolo. Il Bologna effettua il secondo cambio, fuori Palacio dentro Krejci. Spalletti si gioca il tutto per tutto, al 79′ fuori Cedric dentro Ranocchia. Al’ 87′ proprio Ranocchia ad avere ai suoi piedi la palla del possibile pareggio. Skorupski respinge in angolo. I 5 minuti di recupero non bastano all’Inter per cercare almeno il pareggio. La partita finisce con il risultato Inter Bologna 0-1. Potrebbe interessarti anche: Le parole di Spalletti su Conte

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *