Inter Atalanta, le probabili formazioni di Serie A.

Inter Atalanta

L’Inter di Antonio Conte sfida l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, nella diciannovesima giornata di Serie A.

L’Inter al primo posto in classifica con 45 punti a pari merito con la Juventus, ospita l’Atalanta al quinto posto a quota 34, nella diciannovesima giornata di campionato della Serie A. I padroni di casa sono reduci di una splendida vittoria contro il Napoli di Gennaro Gattuso , con il risultato di 1-3. Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo dello Sport? Ti piacerebbe essere sempre aggiornato sulla tua squadra del Cuore ? clicca Qui . L’Atalanta ha iniziato il nuovo anno con una meravigliosa vittoria contro il Parma con il risultato di 5-0.

La partita Inter-Atalanta si giocherà sabato 11 gennaio 2020 alle ore 20.45 nella cornice dello Stadio San Siro e sarà trasmessa in diretta esclusiva su DAZN la piattaforma in streaming che permette la visione delle gare da PC, Smartphone, Tablet e Smart TV .

Le probabili formazioni Inter-Atalanta

Antonio Conte dovrebbe confermare il modulo 3-5-2. Tra i pali Handanovic, difesa a tre formata da Godin , de Vrij e Bastoni. A centrocampo probabile conferma per Sensi, Brozovic e Vecino (in dubbio), mentre sulle fasce agiranno molto probabilmente Candreva e Biraghi. In attacco la coppia Lautaro Martinez e Lukaku.

Gian Piero Gasperini dovrebbe scendere in campo con il 3-4-1-2. A difesa del portiere Gollini spazio a Toloi , Palomino e Djimsiti. A centrocampo probabile conferma la coppia formata da de RoonFreuler, mentre sulle fasce agiranno Castagne e Gosens. Sulla trequarti dovrebbe giocare dal 1′ Gomez pronto ad innescare la coppia di attaccanti IlicicMuriel.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku
Indisponibili: Sanchez, D’Ambrosio, Asamoah . All. Antonio Conte .
Squalificati: Barella, Skriniar.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Muriel. All. Gian Piero Gasperini .

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *