Inter Atalanta Gasperini, le parole in conferenza stampa.

Inter Atalanta Gasperini

Alla vigilia del match Inter-Atalanta, Gian Piero Gasperini ha rilasciato una conferenza stampa.

L‘allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini , alla vigilia del match contro l’Inter, parla del recuperato Zapata e della sfida che attende la sua squadra: Zapata è recuperato dal punto di vista fisico e ha già giocato uno spezzone col Parma, ora va recuperato in campo: abbiamo tre partite in nove giorni, compreso l’ottavo di Coppa Italia a Firenze e la Spal, per farlo rientrare dal primo minuto.

Questa la strategia della sua Atalanta in termini di contenimento della coppia Lautaro-Lukaku: È una sfida in cui dovremo reggere la forza d’urto dei due davanti e costruire la nostra gara su questo. Grandi elogi dell’avversario da parte di Gasp: L’Inter punta con merito allo scudetto, all’inizio della stagione non si pensava che avrebbe fatto questi risultati. Merito di Conte che sta lavorando benissimo e può lottare con la Juventus di cui è l’unica alternativa.

Sulle polemiche Capello-Conte, il tecnico nerazzurro se la cava con una battuta: Se dico che dobbiamo stare attenti al contropiede dell‘Inter mi sa che Antonio si arrabbia. Oggi le chiamano ‘ripartenze’: a volte sono una necessità, il risultato conta molto di più. Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo dello Sport? Ti piacerebbe essere sempre aggiornato sulla tua squadra del Cuore ? clicca Qui . No comment sull’ultimo acquisto, ormai ufficiale: Su Caldara non posso dire niente finché non c’è l’ufficialità.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *