Quantcast

Il Psg torna a vincere. Cavani costretto a …

Il Psg torna a vincere. Cavani costretto a ...

Il Psg torna a vincere dopo la sconfitta di Lione, ma perde Cavani. Il Matador decide la sfida interna contro il Bordeaux, realizzando al 42′ il rigore decisivo 1-0. Nel secondo tempo, però Cavani non gioca per un problema al ginocchio. Un grande problema per il Psg, già costretta a rinunciare a Neymar. Un infortunio che dovrà essere valutato, che rappresenta un vero problema con l’avvicinarsi della sfida di Champions League al Manchester United.

Il Psg parte piano e solo al 10′ si rende pericoloso con il capitano Thiago Silva. Al 13′ Cavani urla al rigore, quando cade a terra per un contatto con Kamano, ma l’arbitro fa proseguire. La partita sembra complicata, ma al 42′ De Preville butta a terra in area Meunier, rigore. Cavani dal dischetto non sbaglia. Solo dopo tre minuti il Matador accusa un problema al ginocchio e al secondo tempo rimane negli spogliatoi, sostituito da Mbappé. Questo nuovo infortunio, dopo quello di Neymar, sembra aver bloccato il Psg, che smette di attaccare. Solo al 94′ il Psg, cerca di segnare con un’azione di Mbappé che raccoglie una palla di Dani Alves ma il tiro è troppo alto. Il Psg conquista tre punti e torna a vincere. Potrebbe interessarti anche: Conferenza stampa Pioli

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *