GP d’Australia. Dopo aver dominato il venerdì di libere, il campione del mondo, Hamilton, si prende anche la prima pole della stagione Melbourne. Il britannico con il tempo di 1:20.486, stabilisce il nuovo record della pista , partendo davanti a tutti nel GP d’Australia. in prima fila il compagno di squadra Bottas, in seconda la Ferrari con Vettel e Verstappen . Quinto tempo per l’altra SF90 di Leclerc che aveva chiuso in testa il Q1. Per Lewis 84^ pole in carriera. “Piloti molti veloci, entrambi sono stati forti”, ha detto nel post qualifiche Toto Wolff.

Sesto Grosjean e settimo Magnussen. Fuori Giovinazzi dopo il Q2, fuori le Renault e, dopo la prima sessione, anche le due Williams. Merito a Norris della McLaren che con un tempo di 1’22″304 si è piazzato all’ottavo posto. Potrebbe interessarti anche: Vettel interrompere il dominio Mercedes

I tempi e la classifica:

1  L. Hamilton (B) Mercedes 1’20″486
2  V. Bottas (B) Mercedes +00″112 1’20″598
3  S. Vettel (B) Ferrari +00″704 1’21″190
4  M. Verstappen (B) Red Bull +00″834 1’21″320
5  C. Leclerc (B) Ferrari +00″956 1’21″442
6  R. Grosjean (B) Haas +01″340 1’21″826
7  K. Magnussen (B) Haas +01″613 1’22″099
8  L. Norris (B) McLaren +01″818 1’22″304
9  K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″828 1’22″314
10  S. Perez (B) Racing Point +02″295 1’22″781

Fonte: Skysport)