Genoa Parma, le probabili formazioni di Serie A.

genoa parma

Il Genoa di Davide Nicola sfida il Parma di Roberto D’Aversa, nella ventisettesima giornata di campionato della Serie A.

Il Genoa al diciassettesimo posto a quota 25, ospita il Parma al nono posto con 36 punti in classifica, nella ventisettesima giornata di Serie A. Una sfida molto importante per entrambe le squadre. I crociati sperano ancora di tenere vivo il sogno Europa, ma è il Genoa che rischia di più. La squadra di Davide Nicola è in piena zona retrocessione e deve fare di tutto per evitare di perdere ancora punti.

Dopo il buon punto conquistato sul campo del Torino, il Parma proverà a fare altrettanto se non meglio anche nella seconda trasferta consecutiva.

La partita Genoa-Parma si giocherà martedì 23 giugno 2020 alle ore 21.45 nella cornice dello Stadio Ferraris e sarà trasmessa sul canale satellitare DAZN1 (209 del telecomando Sky) , la piattaforma in streaming che permette la visione delle gare da PC, Smartphone, Tablet e Smart TV . Non puoi fare a meno di restare aggiornato con tutte le news della tua squadra? Guarda la nostra pagina mainsport.it . 

Le probabili formazioni Genoa-Parma

Davide Nicola dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2. A difesa del portiere Perin spazio molto probabilmente a RomeroSoumaoro Masiello . In mediana possibile conferma per SchoneSturaro Behrami, mentre sulle corsie laterali agiranno Biraschi Criscito. In attacco la coppia PandevSanabria.

Roberto D’Aversa dovrebbe confermare il modulo 4-3-3. Tra i pali  ColoSepe , difesa a quattro formata molto probabilmente da LauriniIacoponi, Bruno Alves Gagliolo . A centrocampo probabile conferma per Hernani affiancato da Kucka Barillà. In attacco spazio al tridente offensivo  Kulusevski Cornelius Karamoh.

GENOA (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Biraschi, Behrami, Schone, Sturaro, Criscito; Pandev, Sanabria.

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Karamoh.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *