Fiorentina Juventus. Le probabili formazioni e dove vederlo.

La Fiorentina di Montella sfida la Juventus di Sarri nella 3ª giornata di Serie A.

La Fiorentina ospita la Juventus nel primo anticipo della 3ª giornata di Serie A. I bianconeri sono partiti forte anche nella nuova stagione, conquistando 2 vittorie nelle prime 2 giornate di campionato, e si sono portati da subito in vetta alla classifica, dove si trovano a punteggio pieno assieme a Inter e Torino. Falsa partenza invece per i viola, 2 sconfitte nelle prime 2 gare per i toscani, che al momento navigano in fondo alla classifica a quota zero assieme a Sampdoria, Lecce, Cagliari e SPAL.

La partita si giocherà il pomeriggio di sabato 14 settembre 2019 nel palcoscenico dello Stadio Artemio Franchi di Firenze alle ore 15.00.  Fiorentina-Juventus sarà trasmessa in diretta e in esclusiva in tv da Sky, e andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite e 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno inoltre seguire la sfida anche in diretta streaming, collegandosi alla piattaforma Sky go mediante i loro pc, tablet e smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI :

Montella dovrebbe confermare Castrovilli nel ruolo di mezzala sinistra, con Badelj in regia e Pulgar mezzala destra. In attacco ballottaggio tra Ribery e Sottil per completare il tridente con Chiesa e Boateng. Difesa con Lirola a destra, il nuovo acquisto Dalbert a sinistra e Milenkovic e German Pezzella a comporre la coppia centrale davanti al portiere Dragowski.

Qualche problema in più per Sarri, che oltre a Chiellini, Pjaca e Perin, non potrà disporre nemmeno di De Sciglio. Nel ruolo di terzino destro sarà schierato Danilo, con Alex Sandro a sinistra e Bonucci e De Ligt in mezzo. Fra i pali ci sarà Szczesny , a centrocampo Khedira e Rabiot dovrebbero affiancare il regista Pjanic. In attacco Douglas Costa potrebbe spuntarla su Bernardeschi per completare il tridente con Higuain e Cristiano Ronaldo.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Ger. Pezzella, Dalbert; Pulgar, Badelj, Castrovilli; Chiesa, Boateng, Ribery. 

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo. Potrebbe interessarti anche: Allegri: Ora l’Inter può vincere il titolo.

(fonte: Goal.com)

Reader Interactions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *