Fiorentina Atalanta Commisso: Mio figlio minacciato.

Fiorentina Atalalnta Commisso

Il presidente viola , Rocco Commisso, replica a Gasperini, dopo i cori durante Fiorentina Atalanta.

Dopo il match Fiorentina Atalanta, il presidente Viola Commisso ha replicato alle parole di Gasperini : Prima di parlare dei tifosi delle altre squadre, penso sia doveroso guardare cosa succede in casa propria. Percassi: Al Franchi è stato toccato il fondo. Ti piacerebbe seguire la tua squadra del Cuore? Sei appassionato di Sport? guarda la nostra pagina  per restare sempre aggiornato con le migliori news .

Fiorentina Atalanta, Commisso risponde a Gasperini e Percassi

Ho letto e sentito parole molto dure e offensive nei confronti dei tifosi della Fiorentina, sia da parte di Gasperini che del presidente Percassi. Prima di parlare dei tifosi delle altre squadre e della nostra in particolare, penso sia doveroso guardare cosa succede in casa propria. I tifosi della Fiorentina vanno rispettati.

Con una lunga nota sui canali ufficiali della Fiorentina, il proprietario del club viola Rocco Commisso ha risposto al presidente e all’allenatore dell’Atalanta. Entrambi hanno condannato i cori provenienti dagli spalti nel corso di Fiorentina-Atalanta, indirizzati a Gasperini. Mi è stato raccontato che dopo le dichiarazioni di Gasperini dell’anno scorso su Chiesa, il nostro giocatore a Bergamo è stato insultato per tutta la partita .

 Mio figlio e Joe Barone in questa stagione a Parma, nel match di campionato contro l’Atalanta, sono stati insultati e anche minacciati in tribuna, ma nessuno ha detto o fatto nulla, se non scaricare la colpa al personale di servizio. Io al figlio di Percassi ho dato la nostra massima ospitalità e sono rimasto a parlare con lui per diverso tempo. Anche dopo il brutto episodio di cori razzisti contro Dalbert, i commenti in casa Atalanta non sono stati di forte condanna e senza nessun indugio.

Percassi: “L’arbitro doveva sospendere la partita”

In un’intervista rilasciata a Tuttosport, il presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi, è tornato sui cori contro Gasperini durante Fiorentina-Atalanta: Gasperini al Franchi è stato il bersaglio di cori disgustosi, incivili, insopportabili. Una cosa indecente, andata avanti per tutta la partita e chiaramente ascoltata in tv, a più riprese. Tutto questo è assolutamente vergognoso. L’arbitro doveva sospendere la partita, come accade quando dagli spalti si levano ululati razzisti. Se fosse successo a Bergamo, immagino che cosa si sarebbe detto di Bergamo e dei bergamaschi. Gasperini ha reagito nel modo giusto. L’Atalanta è al suo fianco. Al Franchi è stato toccato il fondo.

Reader Interactions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *