Figc Gravina, caso Suarez: “Fiducia nella giustizia”.

Figc Gravina

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina , ha commentato ai microfoni di Sky la vicenda legata all’esame d’italiano di Luis Suarez.

Gabriele Gravina, presidente della Figc ,  è intervenuto ai microfoni di Sky sulla questione legata all’esame sostenuto dal calciatore Luis Suarez, cercando di smorzare i toni:

“Lui è arrivato in Italia per completare il suo corso di studio, visto che aveva cominciato a masticare l’italiano qualche anno fa. Chiellini ne sa qualcosa“. 

Credo che si stia esagerando. Lasciamo lavorare la Procura Federale, credo che si debba avere fiducia nel corso della nostra giustizia sportiva“.

Gravina parla anche della partita di Nations League tra Italia e Paesi Bassi, in programma il 14 ottobre a Bergamo: “Vorremmo allo stadio oltre i mille spettatori consentiti, lo meriterebbero i tifosi e la città di Bergamo. La speranza è che qualcuno capisca, a livello di sensibilità, quanto sia importante. Non vogliamo aprire i botteghini, solo invitare e far partecipare in quell’occasione tutti quelli che sono stati un esempio di attaccamento per questo paese“.

Figc Gravina: “Ci sono poche speranze per un ricorso”.

 A margine del Premio Colalucci, poi, Gravina parla anche della sconfitta a tavolino della Roma a Verona per il caso Diawara: “Ci sono poche speranze per un eventuale ricorso. C’è stata l’applicazione di una norma molto chiara, ma lasciamo ogni valutazione ai giudici, che sono molto attenti e preparati e sono in grado di dare un giudizio più preciso”.

Il presidente infine ha parlato della chiusura sul protocollo tamponi per i giocatori: “Non è sostenibile, non voglio entrare nel merito di valutazioni economiche e finanziarie che non mi appartengono, ma se si parla di tutela della salute cerchiamo di entrarci applicando criteri che la scienza porta avanti. Il tampone fatto ogni quattro giorni, lo sottolinea il verbale del Cts, è particolarmente invasivo e dannoso per le mucose dei calciatori“. Non puoi fare a meno di restare aggiornato con tutte le news della tua squadra? Guarda la pagina mainsport.it .

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *