Festa Lazio, 119 anni di passione

Come ogni anno, esattamente il 9 Gennaio, i tifosi della Lazio, si sono riuniti in Piazza della Libertà, per festeggiare i colori biancoceleste. La Lazio compie 119 anni e come sempre il cuore della passione si sposta nel quartiere Prati, dove il bersagliere Luigi Bigiarelli nel 1900 fondò quella che originariamente si chiamava Società Podistica Lazio. Luigi Bigiarelli insieme a otto soci scelse nome e colori sociali, il bianco e il celeste della Grecia olimpica, oltre l’emblema l’aquila simbolo della Roma imperiale, con il motto “Concordia parvae res crescunt”, “nell’armonia crescono anche le piccole cose” . Quel 9 gennaio è iniziata la storia di tutta la polisportiva Lazio che conta 45 sezioni agonistiche, 17 attività associate, e ha festeggiato nove campioni olimpici (Baldo, Gabriotti, Gionta, Arena, Ghira, Ognio, Guerrini, Lucarelli, Pampa). I festeggiamenti, che si sono chiusi con uno spettacolo di fuochi d’artificio, ha partecipato anche Claudio Lotito. Un segnale preciso della volontà di tramandare i valori della società, di far sì che l’aquila sia sempre più simbolo di fierezza e di libertà. Le celebrazioni si sono aperte l’8 gennaio con una mostra di esposizione di maglie storiche che vanno dagli anni ’60 ad oggi e una selezione di foto storiche risalenti al periodo 1930-1974.

Reader Interactions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *