Federico Chiesa: Sarò sempre grato a Sousa.

Federico Chiesa

L’attaccante della Fiorentina, Federico Chiesa, in questo periodo difficile a causa dell’emergenza coronavirus , si racconta a Casa Sky Sport.

Federico Chiesa, attaccante della Fiorentina, a Casa Sky Sport , lontano dal campo a causa del covid-19 , ha parlato del sogno che aveva sin da piccolo : “Fin dai tempi della Settignanese volevo giocare nel settore giovanile della Fiorentina. Volevo giocare al Franchi, davanti alla curva Fiesole“. “Sarò sempre grato a Sousa – ha aggiunto -. Lo ringrazierò per sempre, mi ha dato la possibilità di esordire in Serie A. Ogni mio miglioramento e ogni gol lo dedico sempre a lui“. 

“Rivedere il mister è sempre bello, ci parliamo ancora via WhatsApp.  Continuerò a lavorare per ripagare questa sua fiducia”. Gratitudine e umiltà per puntare in alto. “Ho ancora tantissimo da migliorare e imparare dai più forti, come da Ribery”, ha continuato Federico. Tutto con l’entusiasmo di chi sente di aver raggiunto un grande obiettivo.

“Qui ho frequentato le scuole elementari, medie e superiori – ha spiegato Chiesa Jr. -. Per me rappresenta un sogno realizzato”. “La Fiorentina ha una grandissima storia e spero avrà anche un grandissimo futuro – ha continuato -. Abbiamo in società figure come Antognoni e Dainelli che hanno fatto la storia del club e che ci indicano la strada. Lavorare con loro giorno dopo giorno è un qualcosa di fantastico”. Come il gol realizzato al Milan a San Siro nel 2018: “Per me è il più bello che ho fatto”. 

Ma per arrivare a certi livelli in Serie A, oltre al talento, per Federico fondamentale è stato il supporto della famiglia. “Mio padre e mia madre sono state due figure molto importanti nella mia crescita calcistica e umana – ha raccontato -. Quando mi hanno iscritto nella scuola calcio, mi hanno detto fin da subito che dovevo studiare. Volevano che rincorressi sì il mio sogno, ma anche che prendessi voti alti. Tutt’ora mia mamma mi rimprovera se non studio o non leggo quanto dovrei”. Sei appassionato di Sport ? Seguici su mainsport.it .

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *