Quantcast

Dybala Juventus. Conteso da varie Società

cessione dybala

Dybala Juventus. Secondo il Sun, il Real Madrid è pronto ad offrire al club della Juventus 105 milioni per l’argentino.

Dybala sarebbe la prima scelta del Real Madrid, infatti il presidente, Florentino Perez, dovrà combattere per vincere la concorrenza. Da quanto si evince, il giocatore è molto richiesto da tante società, come : Manchester, il City e lo United, ma anche quella del Bayern Monaco. Il Real Madrid starebbe preparando un’offerta a tre cifre per l’attaccante della Juventus. Dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo, l’argentino ha dovuto cambiare il suo ruolo per tornare a dare il meglio. Il club della Juventus considera Dybala inalienabile ma i blancos sarebbero pronti ad offrire fino a 105 milioni per il giocatore. In una recente intervista Dybala ha parlato anche del suo compagno di squadra, Ronaldo:

Queste le sue parole:

“Sappiamo quanto Cristiano sia importante e quanto ci dia giorno dopo giorno, ho sempre detto che lui e Messi sono sullo stesso livello. Neymar è messo bene, Mbappè è un giovane che può impressionare ulteriormente, ma per ora Leo e CR7 rimangono i numeri uno”.


“Alla Juve mi hanno trattato molto bene fin dal primo giorno, mi hanno accolto come se fossi da anni con loro. Sono venuti tutti a salutarmi e parlare con me, ho capito com’era la vita in questa squadra. Ora che sono passati quattro anni posso dire che è la mia famiglia. Fin da quando sono arrivato è stato chiaro che una squadra come la Juve aspira a vincere tutti i titoli per cui gioca, ovviamente quest’anno, con i nuovi acquisti, le aspettative sono molto alte specialmente dopo i titoli vinti negli anni precedenti”.

Manca la Champions: “Siamo arrivati in finale di Champions League, ma non abbiamo vinto come tutti avrebbero voluto. Questo potrebbe essere un anno importante, la stagione è iniziata bene, la squadra ha fatto un sacco di punti e ha un buon vantaggio. Siamo consapevoli di potercela fare, ma dobbiamo avere pazienza. C’è ancora molta strada da fare, il campionato è molto lungo, non possiamo mettere il carro davanti ai buoi”. 

Potrebbe interessarti anche: Juve Chievo


Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *